Verdena - Angie


Prima o poi mi sparerai alle spalle, Angie
Credi in ciò che fai
Senza lacrime mi distruggerai

Laverai le tue mani rosse, Angie
Scuro più che mai
Senza lacrime ti addormenterai

Come mai, che ne sai, semmai,
Rido in lei semmai
Nei tuoi nei io mai

Lunedì è il giorno delle streghe, Angie
Sai come si fa
Senza lacrime, mi distruggerai


Ora mai, che ne sai, semmai
Rido in lei semmai
Nei tuoi nei io mai




7 commenti:

Fabrizio ha detto...

Eh, i Verdena hanno sempre un loro perchè.

Hai visto 300?

Ciao

Fab

Melo! ha detto...

non ancora, ma mi hanno detto grandi cose!

DaNi ha detto...

Verdena, dici? Mi piacevano molto ai tempi di Valvonauta, ma Il suicidio del Samurai è a mio stretto parere più riuscito e maturo... Bella in ogni caso l'illustrazione di qualche post fa, mi piace lo stile. Passa quando vuoi, buona giornata!!!

Fabrizio ha detto...

Ho visto 300.

PAUUUURAAAA!

No, davvero bello. Imperdibile. Dico "grandi cose" anche io!

Melo! ha detto...

beh sicuramente lo vedro' tra mercoledi e venerdi' ;)

frenkoz ha detto...

bellissima!! come anche isacco e muori delay!!!!!!

Anonimo ha detto...

Canzone da portare con sè, in ogni dove.